Logo GASamassima

Benvenuto!

L’acronimo G.A.S. sta per “Gruppo d’Acquisto Solidale” e identifica un gruppo di persone che, mettendosi assieme, ha deciso di fare e promuovere un tipo di spesa-che diventa stile di vita- che rispetti determinati parametri. Tali parametri sono ben delineati, e possono essere sintetizzati in tre aggettivi: biologico, etico, locale.


I prodotti che ricerchiamo e acquistiamo devono provenire da colture nelle quali, per prima cosa, si rispetti l’ambiente e si assecondino i ritmi della natura evitando, ad esempio, l’uso di pesticidi; in secondo luogo, tali prodotti, devono essere frutto di un’attività che rispetti il lavoratore e che lo renda partecipe dello sviluppo sociale, in un’ottica che si allontana dalle politiche spesso attuate dalle multinazionali; in ultimo, ma non per importanza, vogliamo prodotti del nostro territorio che seguano, per quanto possibile, la regola del “chilometro zero”.


La creazione del G.A.S. nasce da un’idea precisa: in un’epoca in cui si cerca costantemente di convincerci di “aver sempre più bisogno”, in cui si vuole avere a disposizione sempre tutto e subito, in cui l’apparenza prevale su ogni cosa, sentiamo la responsabilità di rilanciare idee come la semplicità, l’essenzialità e la genuinità. Vorremmo che tra un frutto bello, splendente, grosso, non stagionale ed uno piccolo, magari ammaccato, ma di stagione, si capisse la necessità, e perché no il vantaggio, dello scegliere il secondo. Vorremmo che si tenesse sempre ben presente il patto che c’è, o dovrebbe esserci, tra natura e uomo. I nostri obiettivi sono semplici. Speriamo che l’istituzione del G.A.S. sul nostro territorio faccia sì che si venga a sapere che esiste questo tipo di realtà e che sempre più gente si sensibilizzi all’argomento. E ci piacerebbe che gli stessi produttori ed agricoltori casamassimesi inizino a prendere in considerazione l’idea che ritornare ad una coltura differenziata, che rispetti i criteri di biologicità, sia vantaggioso non solo per noi, ma soprattutto per loro.

+